Social

Abbiamo dovuto cancellare il post di solidarietà alla #Cgil perché ha ricevuto una serie interminabile di commenti NoVax generati da account falsi, tutti dello stesso tenore, offensivi nei riguardi dei sindacati, della scienza e dell’intelligenza in generale. Ce ne scusiamo e ne approfittiamo per ribadire la nostra solidarietà alla camera del lavoro di Catania e a tutte le sedi attaccate in maniera vigliacca e delirante. Avanti! ... See MoreSee Less
View on Facebook
🎉Stasera festeggiamo grandi cambiamenti!Alle 21.00, ci vediamo per l’ultima volta in Corso Sicilia 97 per dire addio alla vecchia sede e festeggiare il trasloco in un posto nuovo🏘️Portate qualcosa da bere ​​e preparatevi per un karaoke 🥂​​🎤​😉A stasera! ... See MoreSee Less
View on Facebook
La nostra Arci non ha governi amici.Esprimiamo il nostro totale dissenso rispetto all’appello firmato dal Presidente dell’Arci Nazionale per chiedere a Mario Draghi di scongiurare la crisi di governo. Le gravi emergenze che viviamo, la pandemia, la guerra, l’inflazione, la disoccupazione, l’assenza di diritti, il razzismo istituzionale, l’avanzata di una cultura nazionalista e integralista, pongono la nostra organizzazione in prima linea nella promozione di una società diversa, di un orizzonte nuovo.Ogni giorno nei nostri circoli si incontra la crisi esistenziale e sociale di coloro che sono più vulnerabili, le lavoratrici e i lavoratori, le cittadine e i cittadini migranti, le persone LGBTQI+. Nei nostri circoli si incontrano i comitati, le associazioni, i movimenti che si battono dal basso per migliorare le proprie condizioni di vita, per salvare l’ambiente, per ottenere diritti e libertà. L’Arci è tutto questo e non ha governi amici.Il Governo Draghi è un governo trasversale, soggiogato dagli interessi di confindustria, impegnato a minare misure sociali importanti come il reddito di cittadinanza, incapace di rilanciare una risposta credibile ai bisogni di sanità pubblica, uguaglianza e giustizia sociale. Un governo incapace di assumere una posizione chiaramente pacifista come imposto dalla costituzione. Un governo incapace di affrontare seriamente la questione delle energie rinnovabili. La crisi di questo governo non ci riguarda. Ci riguarda invece la costruzione dell’alternativa. L’appello sottoscritto dall’attuale Presidente nazionale dell’Arci non ci rappresenta. Non è sottoscritto in nostro nome. ... See MoreSee Less
View on Facebook
💥 Ritorna finalmente "La città di Zoe"! 💥👉 Siamo felici di presentarvi il numero 1 della nostra webzine. Il tema di questo numero è "Frontiere".Abbiamo scelto di affrontare questa tematica provando ad andare oltre il significato dei limiti territoriali, per parlare di tutti i tipi di barriere che gli esseri umani devono affrontare: barriere psicologiche, di immigrazione, fisiche, geografiche ecc. In questo numero troverete di tutto, da articoli e interviste a poesie e racconti. Il punto di riferimento sarà sempre Catania, di cui esploreremo insieme fantasie e realtà. Ma questa volta ci sposteremo anche verso altri luoghi, dall'Ucraina a Lampedusa, superando confini, superando frontiere.Speriamo che vi piaccia, diteci cosa ne pensate nei commenti! 🖋️Scoprila qui :👉 arcicatania.org/webzine/o sul nostro sito web ... See MoreSee Less
View on Facebook
Arci, Cgil e Siciliani giovani insieme al Pride per i diritti di tuttə. “Uniamo le nostre lotte”.Abbiamo sostenuto e partecipato alle straordinarie giornate organizzate dal comitato Catania Pride alle Ciminiere. Oggi saremo al Pride, come parte della comunità LGBTQI+, per rivendicare i diritti di tuttə, per fermare l’omotransfobia, per cancellare quelle discriminazioni che ancora subiscono le persone e le famiglie omosessuali, transessuali, non binarie. Saremo al corteo con musica e colori che viaggeranno a bordo di un mezzo messo a disposizione dalla cooperativa Geotrans, azienda confiscata alla mafia e adesso gestita direttamente dalle lavoratrici e dai lavoratori. Vogliamo continuare a connettere le nostre lotte: per i diritti, contro le discriminazioni, per il lavoro, per i beni comuni, contro la mafia.CGIL Catania I Siciliani Arci Catania#catania #pride #cataniapride #cgil #arci #isiciliani #intersezionale #lotte #rivolta ... See MoreSee Less
View on Facebook