Città (in)Visibile


Finanziato dal Ministero della Gioventù e del Servizio Civile e promosso dall’Arci Catania, Associazione Mangiacarte , Associazione Zeronove, Associazione Melquiades Circolo Arci, Associazione Catania Insieme e Associazione Interculturale Ghezà.

La Città (in)Visibile è un progetto rivolto ai giovani migranti e italiani. Nasce dall’esigenza di dare ai beneficiari la possibilità e le capacità per conoscere, capire e valorizzare la ricchezza culturale e naturale della zona di Catania e dei suoi dintorni. Conoscere con modalità alternative tradizioni, background storico e artistico ed acquisire capacità tecniche per rendere fruibile anche ad altri questo patrimonio potrà favorire l’attitudine all’integrazione dei beneficiari, nonché mettere le basi e fornire gli strumenti per possibili futuri scenari occupazionali, specie nel campo del turismo socio-responsabile, oggi in forte crescita.

Il progetto si pone come obiettivo la creazione di attività ecosostenibili, lo sviluppo delle capacità artistico-creative e la riscoperta delle tradizioni (culinarie, artigianato, arte, storia, mitologia, etc.), che hanno l’obiettivo di creare nei giovani beneficiari un’attitudine alla scoperta e rilettura creativa della città in cui vivono. Tale processo verrà perseguito attraverso la creazione di diversi laboratori pratici, i quali, avvalendosi delle competenze delle associazioni capofila e partner, costituiranno l’avvio di una «Officina di turismo socio-responsabile», uno spazio di creazione e formazione dove si elaborano e si offrono diversi materiali e servizi alternativi a quelli forniti dal turismo classicamente inteso.

I laboratori verranno realizzati utilizzando una metodologia non formale incentrata sull’animazione della comunità. Attraverso questo lavoro, correlato alle attività di mappatura innovativa e alternativa della città, che tengano conto, ad esempio, tanto degli spazi dismessi quanto di quelli monumentali dimenticati, i partecipanti possono riscoprire gli aspetti sconosciuti della propria città.

I laboratori del progetto:

  • I sapori di Catania, Laboratorio di cucina interattiva
  • Spazi performativi, Laboratorio di teatro sociale interculturale
  • Radiorumore, Laboratorio di Radioweb
  • Ruota libera, Laboratorio di ciclo meccanica e mobilità sostenibile
  • Immagini, Laboratorio di video e fotografia
  • Memoria viva, Laboratorio di scrittura creativa e letteratura di viaggio
  • In costruzione, Laboratorio di conoscenza e analisi del patrimonio storico
  • Catania Città aperta, Laboratorio di costruzione mappe urbane e informazione di base per appena arrivati

Sito web

Blog dei laboratori

Pagina Facebook