Bando Conferimento Incarico 2 Esperti Cuochi per Laboratorio “I sapori di Catania”. Progetto “La Città (In)visibile”


AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO INCARICHI, A VALERE SULL’ AVVISO PUBBLICO “GIOVANI PER IL SOCIALE”. DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTÙ E DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE- PROGETTO: “LA CITTA (IN)VISIBILE”

ARCI Comitato Territoriale Catania

VISTO l’Avviso pubblico del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri per la realizzazione di interventi innovativi tesi alla valorizzazione delle culture e delle tradizioni, del dialogo tra identità culturali e religiose, alla diffusione delle nuove tecnologie in ambiti occupazionali, sociali e culturali; alla promozione della cittadinanza Europea e alla conoscenza di opportunità ed strumenti offerti dalla Comunità stessa.

VISTA la comunicazione mediante cui il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha ammesso a co-finanziamento pubblico il progetto dal titolo “La Citta (In)visibile” presentato dall’ATS composta da Arci Catania come soggetto capofila, in partenariato con Associazione Catania Insieme, Associazione Ghezà, Associazione Melquiades, Associazione di Promozione Sociale Mangiacarte e Associazione di Promozione Sociale Zeronove.

CONSIDERATA l’esigenza di di procedere alla selezione del personale specializzato,

EMANA

il presente avviso pubblico per la selezione delle seguenti figure esperte:

  • N. 2 Cuochi, a cui affidare la conduzione di un modulo del laboratorio “I sapori di Catania”- Laboratorio di cucina interattiva. Ciascun modulo è della durata di 50h.

Nei requisiti di valutazione di questo avviso sarà oggetto di valutazione positiva l’esperienza pregressa maturata nel settore con l’associazione capofila e/o con le associazioni partner.

I professionisti interessati devono far pervenire unitamente alla domanda di partecipazione (Allegato A) apposito curriculum vitae con indicazione degli incarichi espletati e allegato B entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 5 Marzo 2015, in busta chiusa e firmata sui lembi recante sul frontespizio la dicitura “Conferimento incarico Progetto “La Città (In)visibile”-“I Sapori di Catania” all’Arci Comitato territoriale Catania, sito a Catania, in piazza Carlo Alberto, n°47 (orari di apertura: dal Lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00) oppure tramite l’invio della medesima documentazione accompagnata dalla copia del documento d’identità all’indirizzo di posta elettronica training@arcicatania.org indicando nell’oggetto la dicitura “Conferimento incarico Progetto “La Città (In)visibile”- “I Sapori di Catania”.

Si precisa che in fase di colloquio/ valutazione la commissione di valutazione potrà richiedere integrazioni e certificazioni a supporto delle attività indicate nel curriculum vitae dei professionisti. Si procederà anche in presenza di una sola candidatura purché in possesso dei requisiti del bando. La selezione avrà luogo mediante valutazione, da parte di apposita Commissione, del curriculum presentato e del colloquio. I colloqui si svolgeranno giorno 6 Marzo in orario pomeridiano presso i locali dell’Arci Comitato Territoriale di Catania (Piazza Carlo Alberto 47). I Candidati ammessi a colloquio saranno contattati telefonicamente giorno 6 Marzo mattina. Il candidato che non si presenterà al colloquio nel giorno e all’orario stabilito sarà considerato rinunciatario e verrà escluso dalla selezione.

Si prevede una formazione degli operatori del progetto che si svolgerà in orario pomeridiano i giorni 9 e 11 Marzo.

Gli esperti selezionati titolari di partita iva dovranno emettere fattura per la loro prestazione secondo le indicazioni del responsabile amministrativo del progetto. Gli esperti ed educatori selezionati non titolari di partita iva effettueranno la prestazione nelle forme del lavoro autonomo occasionale.

Durante il periodo di impegno i professionisti selezionati potranno, se vorranno, utilizzare gli uffici, le strutture e le attrezzature messe a disposizione dall’Arci Comitato territoriale Catania e dai partner del progetto.

Si precisa che in caso di aggiudicazione sarà necessario documentare le attività svolte attraverso tutti i documenti previsti dal Progetto.

Tutti i dati personali trasmessi dai candidati con l’istanza di partecipazione alla selezione, ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione di dati personali”, saranno trattati esclusivamente per le finalità di gestione della presente procedura di selezione e degli eventuali procedimenti di affidamento d’incarico.

AllegatoA_cuoco Allegato B_CuocoCatania, 24/03/2015

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.