Scambio interculturale: Videoguide Goes Europe, 3-11 maggio 2014, Innsbruck, Austria.


All’inizio di maggio, nelle bellissime alpi austriachi, con la neve sopra di noi sulle cime delle montagne e tutto intorno a noi i prati pieni di fiori primaverili, ci siamo trovati in un piccolo albergo in mezzo ad un gruppo di circa 40 persone, proveniente da nove paesi diversi, Germania, Austria, Moldova, Romania, Georgia, Turchia, Spagna, Italia, Bulgaria.

“Videoguide Goes Europe”, realizzato dall’associazione austriaca Plattform Rechtsberatung, metteva insieme partecipanti di numerose realta’ europee (ed oltre) con l’obiettivo di approfondire la nostra conoscenza dei diritti di migranti e rifugiati in europa e di esplorare gli strumenti creativi utili a disseminare informazione e sensibilizzare il pubblico sull’argomento.

All’ inizio della settimana abbiamo studiato i diritti umani con un focus sulla Corte europea dei diritti dell’uomo (ECHR), sui regolamenti e sulle direttive relativi alla frontiera e al diritto d’asilo (Schengen Border Code, Frontex, Visa Code, Minimum Standards, Dublin III), oltre che sulla procedura di asilo in Austria. I giorni seguenti abbiamo esplorato il video come strumento per condividere informazione, osservando come il video e’ stato utilizzato nelle campagne di tante ONG. Plattform Rechtsberatung ci ha presentato la sua Videoguide, progettata per rappresentare in maniera estremamente semplificata tutte le fasi della procedura prevista dalla legislazione austriaca in materia di asilo. Utilizzando disegni grafici ed una voce fuori campo in 6 lingue diverse, il video  costituisce uno strumento utilissimo poiché accessible a tutti, ai rifugiati in primis.

A questo è seguito un laboratorio in cui abbiamo imparato di più su film-making (come si usa la videocamera, e le tecniche con l’illuminazione ecc.), a gruppi di 5-6 persone abbiamo lavorato alla creazione di piccoli video, usando la stessa modalita’. Ed il lavoro cominciava veramente: scegliere una tematica, disegnare tutte le immagini per il video, la scrittura del testo da accompagnare ai disegni, la registrazione delle voci e dei suoni e poi anche del video! E poi, il montaggio..

La settimana terminava con un Open Day durante il quale abbiamo presentato tutti i nostri video al pubblico. Eravamo davvero orgogliosi! Quanto siamo bravi, belli video fatti in meno di una settimana.. video che speriamo di condividere con voi appena Plattform Rechtsberatung ce li spedisce!

Siamo tornati tutti e tre motivatissimi – “andiamo a fare una videoguide per italia!”, “mettiamoci in rete con tutte le brave associazioni che abbiamo conosciuto!”, “scriviamo un progetto per approfondire cio’ che abbiamo studiato!”…

Sally, Jamal e Rosella.

Il progetto e’ stato sostenuto grazie a Youth in Action. Per maggiori informazioni sulla Plattform Rechtsberatung: http://www.plattform-rechtsberatung.at/index.php/en/ Grazie a Candy per le foto.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.